with the scientific collaboration of
ISSN 2240-7618
Criminal Justice Network

Julia Geneuss

Julia Geneuss è consulente accademica e abilitante presso l’Università di Amburgo. Attualmente è professore a contratto di Diritto Penale e Criminologia presso l’Università di Gottinga. I suoi temi di ricerca spaziano dal diritto penale e processuale penale tedesco al diritto penale internazionale. 

Ha studiato giurisprudenza a Friburgo (Germania) e Aberdeen (Scozia) ed ha conseguito un LL.M. con specializzazione in International Legal Studies presso la NYU School of Law (USA). Nel 2019 ha ottenuto la borsa di ricerca Feodor Lynen della Fondazione Alexander von Humboldt. 

Ha conseguito un dottorato all’Università Humboldt di Berlino sotto la supervisione del Prof. Dr. Florian Jeßberger. La sua tesi di dottorato „Völkerrechtsverbrechen & Verfolgungsermessen“ (Nomos 2013), sul tema della persecuzione dei crimini internazionali in Germania in base al principio di giurisdizione universale, ha ottenuto svariati premi accademici.

È co-presidente del comitato editoriale del Journal of International Criminal Justice (Oxford University Press) ed è stata per molti anni rappresentante di "Junges Strafrecht", associazione di giovani penalisti in Germania, Austria e Svizzera.