con la colaboración cientí­fica de
ISSN 2240-7618
Criminal Justice Network

Luciano Ciafardini

Nato nel 1970, ha conseguito nel 1993 la laurea in giurisprudenza cum laude presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Si è altresì specializzato, presso il medesimo Ateneo, in diritto amministrativo e scienza dell’amministrazione.

Nominato magistrato ordinario con d.m. 24.2.1997, ha prestato servizio come giudice presso il Tribunale di Sant’Angelo dei Lombardi, esercitando le funzioni di giudice monocratico civile e del lavoro; giudice dell’udienza preliminare; giudice monocratico penale e presidente del collegio penale. 

In seguito, è stato magistrato addetto all’Ufficio del Massimario e del ruolo della Corte di Cassazione, curando numerose relazioni preliminari per le sentenze delle Sezioni unite.

Dal 2015 è collocato fuori dal ruolo organico della magistratura e svolge l’incarico di assistente di studio del Giudice Prof. N. Zanon presso la Corte costituzionale.

Ha svolto numerosi incarichi di docenza presso le Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali delle Università degli Studi di Salerno, Perugia e Roma (La Sapienza).

È stato relatore ad incontri di studio organizzati dal Consiglio Superiore della Magistratura e, successivamente, dalla Scuola Superiore della Magistratura e dalla struttura territoriale per la formazione decentrata di Salerno.

È stato altresì relatore a corsi organizzati da diversi Consigli dell’Ordine degli Avvocati.

Ha scritto numerosi articoli e note a sentenza, pubblicati su diverse riviste.