con la collaborazione scientifica di
ISSN 2240-7618
Criminal Justice Network

Progetto

Dall’editoriale pubblicato nel primo numero (dicembre 2011):

La nostra Rivista trimestrale nasce con l’ambizione di proporsi come medium di dialogo, oltre che tra accademia e prassi, anche tra penalisti e processualpenalisti di lingue e culture diverse: dentro e fuori lo spazio giuridico europeo. Pensiamo qui non solo alla grande tradizione giuridica nordamericana – la patria del costituzionalismo moderno, imperniato sull’idea della giustiziabilità dei principi costituzionali di garanzia, anche in materia penale –, ma anche al vasto orizzonte dell’America Latina, che si presenta oggi – superati quasi ovunque i traumi della dittatura, e in una fase di diseguale ma tumultuoso sviluppo economico – come una fucina di novità e di sperimentazioni sul fronte del diritto e del processo penale, alla quale sempre più è opportuno che anche lo studioso italiano volga il proprio sguardo.

Per altro verso, non sarebbe giusto sottacere che la nostra dottrina criminalistica ha beneficiato, in tempi non troppo lontani, di grande prestigio internazionale, in molte parti d’Europa così come in America Latina. Quei tempi sono, forse, irrimediabilmente passati: ma la nostra scommessa è che, anche grazie all’agilità e all’immediatezza dello strumento informatico, studiosi e pratici della patria di Cesare Beccaria possano ancora far sentire la propria voce nel mondo, proponendosi quali interlocutori ‘alla pari’ di un dialogo sempre più globalizzato sul futuro del diritto penale, e sul futuro dei diritti umani nel loro problematico rapporto con la potestà punitiva statale”.

* * *

Diritto penale contemporaneo – Rivista trimestrale è un periodico on line ad accesso libero e non ha fine di profitto. Tutte le collaborazioni organizzative ed editoriali sono a titolo gratuito e agli autori non sono imposti costi di elaborazione e pubblicazione. La rivista, registrata presso il Tribunale di Milano, al n. 554 del 18 novembre 2011, è edita attualmente dall’associazione “Progetto giustizia penale”, con sede a Milano, ed è pubblicata con la collaborazione scientifica e il supporto dell’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, dell’Università degli Studi di Milano, dell’Università di Roma Tre, dell’Università LUISS Guido Carli, dell’Universitat de Barcelona e dell’Università Diego Portales di Santiago del Cile.

La rivista pubblica contributi inediti relativi a temi di interesse per le scienze penalistiche a livello internazionale, in lingua italiana, spagnolo, inglese, francese, tedesca e portoghese. Ogni contributo è corredato da un breve abstract in italiano, spagnolo e inglese.

La rivista è classificata dall’ANVUR come rivista scientifica per l’area 12 (scienze giuridiche), di classe A per i settori scientifici G1 (diritto penale) e G2 (diritto processuale penale). E’ indicizzata in DoGI e DOAJ. 

Il lettore può leggere, condividere, riprodurre, distribuire, stampare, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, cercare e segnalare tramite collegamento ipertestuale ogni lavoro pubblicato su “Diritto penale contemporaneo – Rivista trimestrale”, con qualsiasi mezzo e formato, per qualsiasi scopo lecito e non commerciale, nei limiti consentiti dalla licenza Creative Commons - Attribuzione - Non commerciale 4.0 Italia (CC BY-NC 4.0 IT), in particolare conservando l'indicazione della fonte, del logo e del formato grafico originale, nonché dell'autore del contributo.

La rivista può essere citata in forma abbreviata con l’acronimo: DPC-RT, corredato dall’indicazione dell’anno di edizione e del fascicolo.

La rivista fa proprio il Code of Conduct and Best Practice Guidelines for Journal Editors elaborato dal COPE (Committee on Publication Ethics).

La rivista si conforma alle norme del Regolamento UE 2016/679 in materia di tutela dei dati personali e di uso dei cookies (clicca qui per dettagli).

Se desideri proporre una pubblicazione alla nostra rivista, invia una mail a editor.criminaljusticenetwork@gmail.com. I contributi che saranno ritenuti dalla direzione di potenziale interesse per la rivista saranno sottoposti alla procedura di peer review (clicca qui per dettagli). I contributi proposti alla rivista per la pubblicazione dovranno rispettare i criteri redazionali scaricabili qui.

 

Editor-in-chief

Francesco Viganò

 

Editorial Board

Italy: Gian Luigi Gatta, Antonio Gullo, Guglielmo Leo, Luca Luparia, Francesco Mucciarelli

Spain: Jaume Alonso-Cuevillas, Sergi Cardenal Montraveta, David Carpio Briz, Joan Queralt Jiménez

Chile: Jaime Couso Salas, Mauricio Duce Julio, Héctor Hernández Basualto, Fernando Londoño Martinez

 

Editorial Advisory Board

Rafael Alcacer GuiraoAlberto AlessandriSilvia Allegrezza, Giuseppe Amarelli, Ennio Amodio, Coral Arangüena Fanego, Lorena Bachmaier Winter, Roberto Bartoli, Fabio BasileHervé Belluta, Alessandro Bernardi, Carolina Bolea BardonDavid Brunelli, Silvia Buzzelli, Alberto Cadoppi, Pedro CaeiroMichele Caianiello, Lucio Camaldo, Stefano Canestrari, Francesco Caprioli, Claudia Marcela Cárdenas AravenaRaúl Carnevali, Marta CartabiaElena Maria Catalano, Mauro Catenacci, Antonio CavaliereMassimo Ceresa Gastaldo, Mario ChiavarioMirentxu Corcoy Bidasolo, Cristiano Cupelli, Norberto Javier De La Mata Barranco, Angela Della Bella, Cristina de Maglie, Gian Paolo Demuro, Miguel Díaz y García Conlledo, Ombretta Di Giovine, Emilio Dolcini, Jacobo Dopico Gomez Áller, Patricia Faraldo Cabana, Silvia Fernández BautistaJavier Gustavo Fernández Terruelo, Marcelo Ferrante, Giovanni Fiandaca, Gabriele Fornasari, Novella Galantini, Percy García CaveroLoredana Garlati, Mitja Gialuz, Glauco Giostra, Víctor Gómez Martín, José Luis Guzmán Dalbora, Ciro Grandi, Giovanni Grasso, Giulio IlluminatiRoberto E. Kostoris, Máximo LangerJuan Antonio Lascuraín Sánchez, Maria Carmen López Peregrín, Sergio Lorusso, Ezequiel MalarinoFrancisco Maldonado Fuentes, Stefano Manacorda, Juan Pablo Mañalich Raffo, Vittorio Manes, Grazia MannozziTeresa Manso Porto, Luca Marafioti, Joseph Margulies, Enrico Marzaduri, Luca Masera, Jean Pierre Matus Acuña, Anna Maria Maugeri, Oliviero Mazza, Iván MeiniAlessandro Melchionda, Chantal Meloni, Melissa Miedico, Vincenzo Militello, Santiago Mir Puig, Fernando Miró Linares, Vincenzo Mongillo, Renzo Orlandi, Magdalena Ossandón W., Francesco Palazzo, Carlenrico Paliero, Michele Papa, Raphaële Parizot, Claudia Pecorella, Marco Pelissero, Lorenzo PicottiPaolo Pisa, Oreste Pollicino, Domenico Pulitanò, Tommaso Rafaraci, Paolo Renon, Mario Romano, Maria Ángeles Rueda Martín, Carlo Ruga Riva, Stefano Ruggeri, Francesca RuggieriDulce Maria Santana Vega, Marco Scoletta, Sergio Seminara, Paola SeverinoNicola Selvaggi, Rosaria Sicurella, Jesús Maria Silva Sánchez, Carlo Sotis, Giulio Ubertis, Inma Valeije Álvarez, Antonio Vallini, Paolo Veneziani, John Vervaele, Costantino Visconti, Javier Wilenmann von Bernath, Francesco Zacchè

 

Editorial Staff

Alberto Aimi, Enrico Andolfatto, Enrico Basile, Carlo Bray, Javier Escobar Veas, Stefano Finocchiaro, Elisabetta Pietrocarlo, Tommaso Trinchera, Stefano Zirulia