con la collaborazione scientifica di
ISSN 2240-7618
Criminal Justice Network

Annalisa Lucifora

POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE

Dal 01/10/2017 InterTalentum - Marie Curie Fellow presso il Dipartimento di Diritto Penale dell’Università Autonoma di Madrid. Progetto di ricerca LABEL: “Labour Exploitation of Irregular Migrants”


CARRIERA ACCADEMICA

27 ottobre 2005: laurea in Giurisprudenza (Vecchio Ordinamento) con votazione 110/110 e lode, discutendo una tesi dal titolo “Il nesso di causalità nel reato omissivo improprio” (Relatore Prof. Giovanni Grasso)

19 giugno 2009: conseguimento del Master Recherche “Sciences Criminelles” presso l’Università Aix-Marseille 3 (Francia), discutendo una tesi dal titolo “La lutte contre l’immigration clandestine: la réalisation par la France des exigences européennes”

dicembre 2010: vincitrice Borsa di studio di durata annuale della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone per lo svolgimento di un progetto di ricerca su “Criminalità organizzata transnazionale e tratta di esseri umani” (Tutor: Prof.ssa Rosaria Sicurella)

7 maggio 2012: acquisizione del titolo di Dottore di ricerca - Corso di Dottorato Internazionale in “Politiche Penali Europee”, Università di Catania - Università Aix-Marseille 3 (Francia). Tesi su “Il contrasto dell'immigrazione irregolare tra vincoli europei e politiche nazionali: un’indagine comparata della disciplina italiana e francese” (Tutors: Prof.sse Rosaria Sicurella – Frédérique Chopin)

▪ Dal 02/09/2013 al 01/03/2017: Assegnista di Ricerca presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania. Programma di ricerca “Gli strumenti normativi rilevanti nell’azione dell’Unione europea contro i reati ambientali: analisi comparata nel quadro dello spazio penale europeo” (Responsabile Scientifico: Prof. Giovanni Grasso)

 

RICONOSCIMENTI E PREMI
▪ Premio di laurea intitolato all’avv. Zingali Tetto, A.A. 2008/2009

▪ Premio di laurea della Provincia Regionale di Ragusa per i Laureati nell’anno 2005

▪ Selezionata, a livello nazionale, sulla base del c.v. scolastico, a partecipare al XX Corso di Orientamento Universitario, Scuola Normale Superiore, Pisa, Settembre 1998


INTERESSI SCIENTIFICI

▪ Il controllo penale dell’immigrazione irregolare
▪ Tratta di esseri umani e sfruttamento lavorativo

▪ Tutela penale dell’ambiente
▪ Diritto penale europeo
▪ La posizione del minore straniero nelle politiche di controllo dell’immigrazione

▪ Il ruolo del giudice interno nell’ordinamento multilevel

 

RICERCA IN ISTITUTI ESTERI

4-22 Maggio 2009: Centre de Documentation et de Recherches Européennes (CDRE), Université de Pau et des pays de l’Adour, Bayonne (Francia)

18-25 Agosto 2014: Biblioteca Cujas, Sorbonne, Parigi (Francia)

25 Settembre – 5 Ottobre 2018: Max Planck Institut für ausländisches und internationales Strafrecht, Friburgo di Brisgovia (Germania)

 

FORMAZIONE

Luglio 2007: partecipazione al SECURINT PhD Research Seminar, organizzato nell’ambito della Chaire d’Excellence Marie Curie dell’Università Robert Schuman di Strasburgo, con una presentazione dal titolo “The balance between data privacy and security”

29 giugno – 3 luglio 2009: partecipazione alla Settimana di Attività Formative per i Dottorandi di Diritto Penale organizzata dall’AIDP, ISISC, Siracusa

28 Giugno – 9 Luglio 2010: partecipazione alla European Summer School organizzzata dalla Rete ODYSSEUS su “European Union Law and Policy on Immigration and Asylum”, Université Libre de Bruxelles (ULB)

21-26 Settembre 2010: partecipazione al Secondo Corso di Formazione per Dottorandi in Diritto e Procedura Penale organizzato dall’AIDP su “La dimensione europea ed internazionale del sistema penale”, ISISC, Siracusa


ALTRI TITOLI ed esperienze lavorative

▪ Dal 2006 (in corso) collaborazione all’attività scientifica e didattica delle Cattedre di Diritto Penale, Diritto Penale Europeo e Diritto Penale dell’Economia del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania. Tutorato agli studenti assegnatari di tesi in Diritto Penale

▪ Dal 02/05/2007 al 31/08/2007: stage presso la Rappresentanza Permanente dell’Italia presso l’Unione Europea - Sezione Giustizia e Affari Interni, Bruxelles

▪ Dal 2009: abilitata allo svolgimento della professione forense (iscrizione all’Albo degli Avvocati - Foro di Ragusa dal 2010)  

Settembre-Dicembre 2009: Attività di Tutorato in Diritto Penale per gli studenti della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania

▪  Collaborazione a contratto con la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “Antonino Galati” (Università degli Studi di Catania) per la correzione degli elaborati nel corso di Diritto Penale per gli A.A. 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017

 

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA

2007: partecipazione come membro dell’unità di ricerca dell’Università di Catania al Progetto PRIN 2007 “L’evoluzione del diritto penale nei settori d'interesse europeo alla luce del nuovo progetto di riforma dei Trattati” (Responsabile Unità Prof. Giovanni Grasso - coordinatore nazionale Prof. Lorenzo Picotti)

2008-2009: partecipazione e redazione del rapporto nazionale, insieme con il Prof. Giovanni Grasso, allo studio di valutazione sull’impatto della Decisione Quadro del 19 Luglio 2002 sulla lotta contro la tratta di esseri umani negli Stati membri, commissionato dalla Commissione europea e coordinato dall’Università di Bruxelles (Prof.ssa Anne Weyembergh)

2009-2011: partecipazione come membro dell’unità di ricerca dell’Università di Catania al Progetto PRA “La tutela dei diritti fondamentali nel diritto penale”, coordinato dalla Prof.ssa Anna Maria Maugeri

▪ Dal 02/09/2013 al 02/03/2016: partecipazione come membro dell’unità di ricerca dell’Università di Catania al Progetto EFFACE “European Union Action to Fight Environmental Crime”, Framework 7 Project, coordinato dalla Prof.ssa Grazia Maria Vagliasindi

2014-2017: partecipazione come membro dell’unità di ricerca dell’Università di Catania al progetto FIR – “Le prospettive del mutuo riconoscimento dei provvedimenti di confisca dopo la Direttiva 2014/42/UE”, coordinato dalla Prof.ssa Anna Maria Maugeri

▪ Dal 22/03/2016 al 01/07/2017: partecipazione in qualità di Assistant Project Leader al progetto EUPenTRAIN “Preparing the environment for the EPPO: fostering mutual trust by improving existing common legal heritage and enhancing common legal understanding. Proposal for a preliminary study and guidelines for a model ‘framework curriculum’ for legal training of practitioners in the PIF sector”, presentato da parte del Centro di Diritto Penale Europeo di Catania all'OLAF - Ufficio Europeo di Lotta Anti-Frode, nell’ambito del programma Hercule III 2014-2020, coordinato dalla Prof.ssa Rosaria Sicurella dell’Università di Catania

2016-2018: partecipazione come membro dell’unità di ricerca dell'Università di Catania al Piano per la ricerca – “Politiche criminali per la lotta al crimine organizzato e alla sua infiltrazione nell'economia in una prospettiva europea”, coordinato dalla Prof.ssa Anna Maria Maugeri


RESPONSABILITA’ ORGANIZZATIVE

▪ Componente del Comitato Scientifico della Conferenza Internazionale “Per un rilancio del progetto europeo: esigenze di tutela degli interessi comunitari e nuove strategie di integrazione penale in attesa della Costituzione per l'Europa”, organizzata a Catania nei giorni 24-26 Maggio 2007, nell’ambito del progetto PRIN 2005 “Diritto penale e Trattato che istituisce una Costituzione per l'Europa”, e cofinanziata dall’OLAF nell’ambito del Programma Hercule 2006. Attività di editing della pubblicazione degli Atti del Convegno

▪ Coordinamento scientifico-organizzativo delle attività per la Conferenza “Il contrasto dell’immigrazione clandestina: esigenze di tutela, tentazioni simboliche, imperativi garantistici”, svoltasi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania nei giorni 26-27 Marzo 2010. Attività di editing della pubblicazione degli Atti del Convegno

▪ Componente del Comitato Scientifico del Convegno “L’evoluzione del diritto penale nei settori d’interesse europeo alla luce del Trattato di Lisbona, organizzato a conclusione del progetto PRIN 2007 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania nei giorni 28-29 Maggio 2010. Attività di editing della pubblicazione degli Atti del Convegno

▪ Collaborazione all’attività scientifica e organizzativa del Convegno “Cooperazione in materia penale per il contrasto della criminalità grave e contro gli interessi dell'Unione europea: tecniche investigative e protezione dati”, organizzato a Ragusa nei giorni 22-23 giugno 2012

▪ Tutor e Responsabile Organizzativo del Modulo Jean Monnet 2010-2013 “Lo spazio penale europeo dopo Lisbona: nuove competenze dell’Unione, nuovi strumenti, nuovi equilibri tra esigenze di repressione e tutela dei diritti fondamentali”, organizzato nell’ambito del Programma Lifelong Learning della Commissione europea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania, sotto la responsabilità scientifica della prof.ssa Rosaria Sicurella.

Organizzazione della Conferenza Conclusiva dal titolo “Lo spazio penale europeo dopo Lisbona: quali garanzie per l’individuo?”, Catania, 31 maggio – 1 giugno 2013

▪ Collaborazione all’attività scientifica e organizzativa della Conferenza Internazionale “Le sfide dell’attuazione di una procura europea: definizione di regole comuni e loro impatto sugli ordinamenti interni/The challenges of setting up a European Public Prosecutor’s Office: definition of common rules and their impact on national legal systems”, organizzata nei giorni 20-22 giugno 2013 dal Dipartimento Seminario Giuridico dell’Università degli Studi di Catania, nell’ambito del programma Hercule II 2007-2013 (OLAF), in collaborazione con il Centro di Diritto Penale Europeo e l’Università degli Studi di Bologna

▪ Organizzazione nell’ambito del progetto EFFACE dei meetings “Role of the criminal justice system” e “Environmental crime and organised crime”, svoltisi presso l’Università di Catania nei giorni 23-26 Giugno 2014

▪ Tutor e Responsabile Organizzativo del Modulo Jean Monnet 2016-2018 “Lo spazio comune europeo di giustizia penale: principi fondamentali, attori, contenuti dell'azione dell'Unione europea in materia penale”, organizzato nell’ambito del Programma Erasmus + della Commissione europea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania, sotto la responsabilità scientifica della prof.ssa Rosaria Sicurella.

Organizzazione della Conferenza Conclusiva dal titolo “Sicurezza e garanzie nello spazio penale europeo: un doveroso bilancio all’indomani della creazione della Procura europea”, Catania, 1 giugno 2018

 

PARTECIPAZIONE IN QUALITA’ DI RELATORE A CONVEGNI E SEMINARI

▪ Partecipazione alla Conferenza “Il controllo penale dell'immigrazione irregolare: esigenze di utela tentazioni simboliche, imperativi garantistici”, organizzata nei giorni 26-27 Marzo 2010 presso l’Università di Catania, con una relazione dal titolo “ll minore straniero e l'aggravante della clandestinità”

▪ Partecipazione alla Giornata di Studio, organizzata l’1 giugno 2012 nell’ambito del JEAN MONNET Module, su “Lo spazio penale europeo dopo Lisbona: la necessaria sintesi tra esigenze di repressione e tutela dei diritti fondamentali”, con una relazione dal titolo “La Direttiva 2011/92/UE sulla lotta contro l’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia infantile”

▪ Partecipazione alla Erasmus IP Summer School, A.S.T.R.A. “Arab Springs and Transitions: A New Perspective on the Euro-Med Partnership”, organizzata dal 9-22 Giugno 2013 presso l’Università di Catania, con una presentazione dal titolo “Risks and protection of children within the migration flows in Europe. Analysis of relevant case law”

▪ Partecipazione al “Work Package 4 kick-off meeting”, organizzato nell’ambito del progetto EFFACE il 23 Gennaio 2014 a Berlino, con una presentazione dal titolo “Ilva case”

▪ Presentazione del progetto di ricerca InterTalentum all’Inaugural Meeting of Madrid Institute for Advanced Study (MIAS), organizzato il 23 Novembre 2017 a Madrid

▪ Partecipazione alla IV International Conference on Contemporary Slavery, organizzata l’11 maggio 2018 presso l’Università di Granada, con una relazione dal titolo “The challenge of new slavery”

▪ Partecipazione alla Conferenza Conclusiva del Modulo JEAN MONNET “Sicurezza e Garanzie nello Spazio Penale Europeo: un doveroso bilancio all’indomani della creazione della Procura Europea”, organizzata l’1 giugno 2018 presso l’Università di Catania, con una relazione dal titolo “Il controllo penale dell’immigrazione: la strada incerta tracciata dall’Unione europea”

▪ Partecipazione in qualità di commentatore della Tesi di Dottorato “La extorsión a empresas por parte del crimen organizado” al SIF “Seminario de Investigación en Formación”, Università Autonoma di Madrid, 7 giugno 2018

▪ Partecipazione al seminario “El futuro ​de las Políticas Migratorias. Desafíos y oportunidades con respecto a la integración de los inmigrantes”, organizzato dal MIAS (Madrid Institute for Advanced Studies) il 22 ottobre 2018 presso l’Università Autonoma di Madrid, con una relazione dal titolo “La explotación laboral de los migrantes irregulares”

▪ Partecipazione in qualità di commentatore della Tesi di Dottorato “Hacia la criminalización de los ciudadanos extranjeros en situacion administrativa irregular” al SIF “Seminario de Investigación en Formación”, Università Autonoma di Madrid, 26 aprile 2019

 

PUBBLICAZIONI

Curatele:

- 2017 (con R. Sicurella - V. Mitsilegas - R. Parizot), “General Principles for a Common Criminal Law Framework in the EU. A Guide for legal practitioners”, Giuffrè.

 

Articoli:

- 2019 “Spunti di comparazione e nuove prospettive di armonizzazione del diritto penale dell’ambiente: scelte di politica criminale e tecniche di tipizzazione”, in Rivista Trimestrale di Diritto Penale dell’Economia, n. 1-2 (in corso di pubblicazione);

- 2019 “Los tribunales ordinarios ante la primacía del Derecho de la UE y la protección de los derechos fundamentales”, in Diritto Penale Contemporaneo - Rivista Trimestrale, numero 1 (in corso di pubblicazione);

- 2019 “From old slavery to new forms of exploitation: a reflection on the conditions of irregular migrant labour after the Chowdury case”, in New Journal of European Criminal Law, Issue 3 (in corso di pubblicazione);

- 2018 “The role of national courts between EU obligations and national standards of protection of fundamental rights”, in New Journal of European Criminal Law, Vol 9, Issue 2, pp. 216 - 228;

- 2012 “Il minore straniero tra ordine pubblico e superiore interesse del fanciullo”, in Quaderni europei - Università di Catania, n. 47.

 

Contributi in Volume:

- 2019 “Nuevas perspectivas en la protección penal del medio ambiente”, in Cancio Meliá, M.; Maraver Gómez, M.; Fakhouri, Gómez, Y.; Rodríguez Horcajo, D.; Basso, G. (a cura di), “Estudios Jurídicos en homenaje al Profesor Agustín Jorge Barreiro”, Ediciones UAM, Madrid (in corso di pubblicazione);

- 2017 “Sincere cooperation and the judiciary”, in R. Sicurella - V. Mitsilegas - R. Parizot – A. Lucifora (a cura di), “General Principles for a Common Criminal Law Framework in the EU. A Guide for legal practitioners”, Giuffrè, pp. 327-351;

- 2017 “Environmental Criminal Law in France” (contributo scritto con F. Bianco), in A. Farmer - M. Faure - G. M. Vagliasindi (a cura di), “Environmental Crime in Europe”, Hart Publishing, pp. 59-94;

- 2013 “I reati connessi all’immigrazione irregolare quale futuro ambito di competenza del Pubblico Ministero europeo”, in G. Grasso - G. Illuminati - R. Sicurella - S. Allegrezza (a cura di), “Le sfide dell’attuazione di una Procura europea: definizione di regole comuni e loro impatto sugli ordinamenti interni”, Giuffrè, pp. 167-188;

- 2012 “Incongruenze della disciplina penale dell’immigrazione irregolare con riguardo al minore straniero”, in R. Sicurella (a cura di), “Il controllo penale dell’immigrazione irregolare: esigenze di tutela, tentazioni simboliche, imperativi garantistici”, Giappichelli, pp. 371-389;

- 2009 “Evaluation of the impact in Italy of the 19 July 2002 Framework Decision against trafficking in human beings” (contributo scritto con G. Grasso), in A. Weyembergh - V. Santamaria (a cura di), “The evaluation of European criminal law. The example of the Framework Decision on combating trafficking in human beings”, IEE, pp. 219 – 232.

Reports:

- 2015 “Fighting Environmental Crime in France: A Country Report. Study in the framework of the EFFACE research project” (scritto con F. Bianco, G.M. Vagliasindi), Università di Catania, disponibile sul sito www.efface.eu;

- 2015 “Fighting Environmental Crime in Italy: A Country Report. Study in the framework of the EFFACE research project” (scritto con F. Bianco, G.M. Vagliasindi), Università di Catania, disponibile sul sito www.efface.eu;

- 2015 “Environmental crime and corporate miscompliance: A case study on the ILVA steel plant in Italy. Study in the framework of the EFFACE research project” (scritto con F. Bianco, G.M. Vagliasindi), Università di Catania, disponibile sul sito www.efface.eu.

 

Traduzioni:

- 2012 “Sistemi giudiziari europei. Edizione 2010 (dati 2008): efficienza e qualità della giustizia”. Commissione europea per l'Efficacia della Giustizia (CEPEJ), traduzione italiana a cura di A. Lucifora – F. Bianco, Giuffrè.

 

Recensioni a Volumi:

- Recensione a cura di A. Lucifora, pubblicata in Riv. it. dir. proc. pen., 2013, n. 4, pp. 2024-2026, del Volume “Il controllo penale dell’immigrazione irregolare: esigenze di tutela, tentazioni simboliche, imperativi garantistici”, a cura di R. Sicurella, Milano, Giappichelli, 2012, pp. 389;

- Recensione a cura di A. Lucifora, pubblicata in Riv. it. dir. proc. pen., 2012, n. 4, pp. 1537-1539, del Volume “L’evoluzione del diritto penale nei settori d’interesse europeo alla luce del Trattato di Lisbona”, a cura di G. Grasso – L. Picotti – R. Sicurella, Milano, Giuffrè, 2011, pp. 780.