con la colaboración cientí­fica de
ISSN 2240-7618
Criminal Justice Network

Giulio Soana

Nato a Roma il 3 Gennaio 1995, ha conseguito la Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università di Roma Tre, con votazione 110 cum laude,  discutendo una tesi in Procedura Penale sul tema: “Il Giudizio di Ammissibilità della Nuova Prova Scientifica nel Processo Penale”.

L’anno successivo ha conseguito un LLM cum laude presso l’Università di Maastricht in “Criminology, Forensics and Law”, discutendo una tesi sul tema “Crypto-currencies and Money Laundering Building the Patterns”.

Attualmente lavora presso l’Ufficio Europeo Anti-frode (OLAF) della Commissione Europea.

 

PUBBLICAZIONI

G. Soana (2019), ‘Cripto-valute e riciclaggio. Modus operandi e tentativi regolatori’, Diritto di Internet, 4, 671-680

G. Soana (2020), ‘Challenging Common Sense. The Confession Dilemma. An Analysis of the “Canaro della Magliana” Case’, Diritto Penale Contemporaneo Rivista Trimestrale, 3, 256-272